Esterne Novembre

Continuano anche nel mese di novembre le esterne che vedono impegnate le nostre squadre UCS  e TLC.

Il continuo confronto sta portnado le due speciallizzazioni a collaborare sempre di più per allineare affiatamento e tecnica questo portera’ ad un migliore approccio professionale il personale impegnato in compiti di specializzazione come le ricerca persone o operazioni coordinate con sistemi integrati di nuova generazione.

Sempre piu’ scenari vengono poi applicati alla nuova  Rete Radio Orobie Soccorso che con continue migliorie risponde sempre meglio alle richieste dell’impegno interforze.

 

Esercitazione AIB comunità Montana dei laghi

Come previsto dal Piano Regionale antincendio, la Comunità Montana dei Laghi Bergamaschi, ha organizzato Domenica 28 ottobre una giornata di formazione per tutti volontari con specializzazione AIb, con lo scopo di mantenere il requisito essenziale dell’ operatività

La mattinata ha visto la partecipazione dei volontari a lezioni di ripasso sulle normative vigenti e sull’utilizzo delle radio e hanno ascoltato racconti e problematiche relativi a incendi passati di grandi dimensioni.

Quest’anno l’organizzazione è stata affidata alla squadra AIB di Orobie Soccorso che ha pensato di ricreare una situazione realistica nella quale i diversi partecipanti dell’esercitazione venivano attivati mano a mano che la situazione si sviluppava, in modo da porre particolare attenzione alle attività di localizzazione e delimitazione del punto di innesco,ricerca e approvvigionamento dell’acqua necessaria allo spegnimento (tramite l’impiego di colonne d’acqua) e di coordinamento del volontariato. La giornata doveva prevedere un aggiornamento per i Capisquadra AIB e testare l’utilità di una Sala Operativa Mobile in un contesto come quello dell’Antincendio Boschivo nel quale l’organizzazione del personale a terra e dei mezzi grava sul Direttore delle Operazioni di Spegnimento (DOS). Al termine della giornata di formazione, è stata mostrata dai volontari specializzati in telecomunicazioni  la SOM di Orobie Soccorso e ne sono state esposte le potenzialità e le possibili applicazioni in materia di antincendio e di grandi eventi in generale.

Si ringraziano tutti i presenti, in particolare Valetti L. e Barboni M. per l’organizzazione, i volontari ANA e i volontari TLC per le interessanti lezioni di ripasso, il comune di Casazza per la location, l’oratorio di Casazza per il pranzo, i proprietari dei terreni (sui quali le squadre avrebbero dovuto essere testate), la protezione civile di Casazza per aver messo a disposizione alcuni propri volontari e la Comunità Montana dei Laghi Bergamaschi.

Emergenza Idrogeologica

Circa 200 volontari di Protezione Civile di 27 gruppi diversi che nelle giornate del 28 e 29 Ottobre  2018, sono intervenuti per l’emergenza maltempo nella zona Alto Sebino, Valcavallina e Gorlago/Carobbio.

Grazie alla collaborazione di tutti, alla sinergie tra gruppi e amministrazioni comunali, grazie alla rete radio di orobie soccorso che ha permesso il collegamento radio tra tutti, grazie al fondamentale supporto della sala operativa mobile allestita a Endine, che teneva i contatti con il Centro Coordinamento Soccorsi di Prefettura e la Provincia di Bergamo si è fatto un buon lavoro.

Interventi di vario genere, tipo disagi alla viabilità, allagamenti di stabili pubblici e privati, interruzione di vie montane per la caduta di alberi, liberazione da detriti i vari tombini, vie di scolo e trombotti, ecc…

Rilevante la rete di stazioni meteo e web cam dislocate sul territorio, che ha permesso un controllo molto accurato.

L’interrogazione e l’interpretazione delle scansioni radar meteo avvertivano le squadre sul territorio dei vari picchi di precipitazioni e delle loro intensità, permettendo strategie per far scendere in campo altre unità di supporto.

Per l’occasione inseriamo nella nostra pagina Real Time S.O.U. la stazione Meteo di Trescore Balneario.

 

Pericolosità Incendi Boschivi

Il bollettino di vigilanza AIB emesso in data odierna da ARPA Lombardia prevede un graduale aumento della pericolosità per l’innesco di incendi boschivi a causa dell’intensificazione della ventilazione settentrionale, con episodi di Foehn a partire da martedì 23 ottobre

Si raccomanda la massima attenzione, consigliando alla popolazione di evitare di accendere fuochi all’aperto

ed alle squadre AIB di intensificare le attività di sorveglianza

Cosa è un addestramento in “Esterna”?

Cosa è un addestramento in “Esterna“?

Ci risponde un’unità cinofila operativa della nostra associazione , per esterna si intende un addestramento in un luogo simile a quello che il binomio conduttore-cane andrà  a fare in una ricerca reale e non un ambiente circoscritto come può essere il campo d’addestramento. ll  compito dell’unità cinofile è quello di cercare persone scomparse per vari motivi, che possono essere per un incidente in montagna, un allontanamento volontario o per  una malattia neurologica e ritrovarle. Sul luogo dell’ uscita in esterna ovvero in ricerca, il cane procede fiutando l’aria e  non la terra, lui percepisce l’odore umano seguendo la scia formatosi nell’aria il disperso è una fonte di odore, lui aspetta che il conduttore lo invii sul luogo da ispezionare coprendo tutto il territorio di ricerca fino ad entrare nel cono del disperso e non si ferma finché non risale alla sorgente di quell’odore. Effettuato il ritrovamento, il cane assume un comportamento specifico. Per cui in un addestramento in esterna si  cerca di simulare al meglio la realtà, in ambienti sempre morfologicamente diversi, cercando di variare anche i figuranti, ovvero quelle persone che si prestano a fare da dispersi per poter abituare i conduttori ed i cani a situazioni sempre diverse ed insolite. Le nostre unità si esercitano in continuazione, alleghiamo alcune foto delle esterene di Grosotto (SO) e di Villongo (BG).

Servizio Aib firework

6 Ottobre 2018
Festa sul lago con fuochi d’artificio a Ranzanico come da tradizione ad ottobre.La Madonna del Rosario patrona della difesa della Cristianità (Auxilium Christianorum), dedicata da San Pio V (peraltro Domenicano), che, ad un anno dalla vittoria della flotta della Lega Santa a Lepanto, nel 1572 istituì la festività della “Madonna della Vittoria”, che, sotto il pontificato di Gregorio XIII, divenne la “Madonna del Rosario”.Fu, dunque, la battaglia di Lepanto a sancire il ruolo attivo della Vergine nella difesa della Cristianità, anche se, naturalmente, tutte le vittorie ottenute dalle armi cristiane in battaglie a sfondo religioso venivano, da sempre, attribuite all’intervento divino: nello specifico, l’attributo di “Auxilium Christianorum” si dovrebbe ai soldati reduci dalla grande vittoria delle Curzolari, che si recarono in massa a Loreto, a rendere grazie alla Madonna per il suo aiuto fondamentale. Orobie Soccorso presente con una squadra AIB per Servizio di prevenzione per spettacolo pirotecnico

foto di Carlo Pep Picinali

RICERCA PERSONA DISPERSA A CASAZZA parte 2

RICERCA PERSONA SCOMPARSA A CASAZZA ma questa volta fortunatamente è solo una ESERCITAZIONE realistica e a sorpresa organizzata il 14 e 15 settembre dal CCV-BERGAMO dove il nostro Presidente è Vice Presidente Provinciale. Coinvolte tutte le organizzazioni di PC della zona laghi bergamaschi e valle Seriana, la Prefettura e Provincia di Bergamo, la Questura i VVF, il CNSAS, la CRI anche con le squadre speciali. Orobie Soccorso che gestisce per conto della Provincia di Bergamo la Colonna Mobile Provinciale (modulo ricerca persone) mette prontamente in campo 30 volontari: UNITA’ CINOFILE da soccorso altamente qualificate, TECNICI specializzati nella gestione del PCA (Posto comando avanzato) che collaborano con VVF, CNSAS e CC per la gestiscono e il coordinamento delle forze in campo, le strategie di intervento e la logistica, TECNICI TLC per garantire la copertura radio utilizzando la nuova e preziosa rete radio digitale di orobie soccorso (4 ponti e oltre 80 radio), per la gestione della sala operativa e di tutta la parte tecnico/informatica (software di centrale, geolocalizzazione, collegamenti internet, etc).

Grande lavoro di squadra e ottima sinergia con il CNSAS (che si ringrazia di cuore), esercitazione che certamente verrà ricordata dai volontari di Orobie come da tutti gli oltre 200 volontari partecipanti.

 

alleghiamo le foto e i video dell’esercitazione

Corso Obbedienza

Com’è consuetudine anche quest’anno si è svolto presso il campo di addestramento situato a Endine Gaiano il corso obbedienza aperto a cani di qualsiasi razza e età.

I posti disponibili erano 20 e già dopo pochi giorni si sono esauriti.

L’8 settembre si è svolta la prima lezione ed i binomi cani/conduttori hanno seguito la lezione con attenzione ed entusiasmo. Ai nostri  istruttori vedere cani/conduttori divertirsi imparando ci da’ grande soddisfazione, vuol dire che stiamo facendo un buon lavoro.

Tutti i partecipanti sono entusiasti per i progressi ottenuti , e per aver imparato a conoscere e a capire il proprio cane, sabato 13 ottobre si è svolta presso il campo addestramento di Endine l’ultima lezione del corso tenuto dai nostri volontari.

RICERCA PERSONA VALGOGLIO

Ore 1.15 di venerdì notte arriva la chiamata da provincia di bergamo con richiesta attivazione volontari e unità cinofile componenti la colonna mobile provinciale modulo ricerca persone per un disperso a VALGOGLIO…. operato tutta la giornata di venerdì fianco a fianco a cnsas (che coordina le ricerche) e vvf.  Purtroppo venerd i sera il tragico epilogo con il ritrovamento senza vita del fungaiolo di 82 anni.         Siamo vicini al dolore della famiglia

 

Addestramenti Operativi Interforze

Domenica 30 Settembre 2018 si ha dato inizio ad ua nuova tipologia di addestramento operativo, puntando nell’unire le varie specializzazioni di Orobie Soccorso, al fine di potenziare al meglio e completare l’operatore impegnato nelle ricerche persona.

Quindi l’importantissima e altamente specializzata prima linea della nostra associazione, la nostra Squadra di Unità Cinofile da Soccorso, si potrà avvelere di nuovi operatori di supporto.

Sarà nostro impegno concentrarci al massimo sulle nuove richieste

tecnologiche che i nostri tempi richiedono e affinare sempre più la nostra preparazione, introducendo novità nelle pratiche operative e sviluppando insieme molteplici progetti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: