Ricerca Disperso Schilpario

Attivati dalla Provincia di Bergamo, mediante la Prefettura, la colonna mobile ricerca dispeso si è attivata nella mattinata di Mercoledì, in quel di Schilpario alla stazione del Soccorso Alpino per unirsi alle ricerche del Sig. Bortolo con CNSAS, CC Vilminore e VVF.

Orobie è intervenuta con 4 unità cinofile, 3 supporti e 2 tecnici di telecomunicazioni con ponte mobile per dare copertura radio alle zone battute dai i gruppi locali di squadre appiedate dei gruppi ANA della Val di Scalve, Pianico, Sovere, Costa Volpino e altre Unità Cinofile da Soccorso con i propri supporti venuti da Fiorano Argo, Grumello Alfa e Clusone.

La ricerca si è conclusa con il ritrovamento e il trasporto immediato in ospedale con Elisoccorso di AREU nella giornata di giovedì.

“”A nome della popolazione di Schilpario siamo a ringraziarVi per il lavoro che avete svolto nella ricerca del Signore disperso nei giorni 10, 11 e 12 settembre, in località Pradella. Vi abbiamo guardati lavorare e osservati: un grande dispiego di mezzi e forze, volontari e professionisti!
Vorremmo complimentarci con voi per averVi visti agire in sinergia con impegno, serietà e preparazione; tanti gruppi che collaboravano con un solo obiettivo, che è stato più che raggiunto e le ricerche fortunatamente si sono concluse in modo positivo. Sappiamo che tanti di Voi sono dei volontari (esperti, ma volontari) ed a Voi va il nostro più grande GRAZIE!
Sappiamo anche che avete lasciato famiglie e posti di lavoro per mettervi all’opera, perché una chiamata vi ha avvisati dell’intervento, e voi siete corsi sul posto, senza fare troppe domande nè avere grandi pretese (anche se ci sono stati casi in cui la distanza da casa superava i 60 kilometri).
Potevate fare qualcosa per qualcuno in difficoltà ed il resto si è annullato. Per quanto poco può valere, speriamo che il nostro GRAZIE arrivi a tutti Voi e, non si sa mai, confidiamo nell’incontrarci presto a Schilpario (magari in altre situazioni). Cordiali saluti.””

Veronica Spada (Consigliere Comunale di Schilpario)
Marco Pizio (Sindaco di Schilpario)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *