Previsioni Meteo Sett.38/21

Dopo un lungo periodo stabile, giovedì abbiamo assistito ad un primo peggioramento del meteo, con piogge, segno che ormai gradualmente la stagione autunnale sta prendendo piede, come normale che sia….

Un altro peggioramento più incisivo, anche se piuttosto rapido, avverrà nella giornata di domani, domenica, quando una goccia “fredda” in quota, in arrivo dalla Francia, porterà a partire dalla tarda mattinata, ma fase clou nel pomeriggio, locali temporali e piogge anche abbondanti, rischio nubifragi, in serata migliora, anche l’inizio di settimana prossima, sarà instabile, con qualche pioggia, ci saranno a seguire poi anche giornate di sole, ma le temperature saranno in linea con il periodo, l’estate è oramai finita, un estate più che accettabile per le nostre zone, senza eccessi particolari, se non qualche giorno molto caldo ad inizio agosto, con un luglio spesso piovoso, e un agosto e prima parte di settembre stabili.

Previsioni meteo WE 29/21

Alta pressione attualmente protagonista, ma siamo alle porte di nuovo break temporalesco, a causa di una saccatura atlantica, che porterà instabilità, in modo particolare dalla seconda parte di domenica e anche nelle giornate di lunedì e martedì con piogge e temporali, localmente intensi, con comunque, delle temporanee schiarite, calo delle temperature tra lunedì e martedì. Vi allego anche la carta con i millimetri caduti finora mese di luglio, tutto nella norma, anzi in surplus, nessun problema di siccità. …Da mercoledì l’estate torna pienamente in sella, con bel tempo, sole e caldo.

Previsioni meteo WE 26/21

Fine settimana che si presenterà generalmente variabile, ma avremo due impulsi instabili, il primo, tra la sera e la notte di sabato/domenica, in arrivo qualche pioggia e temporale sparso, poi, dopo un inizio di domenica migliore, nella seconda parte della giornata, è atteso il secondo impulso instabile, piu’ intenso, con nuove possibilità di piogge e temporali localmente intensi e con possibili grandinate.

Lunedì l’alta pressione in rinforzo, con contributo graduale a seguire, africano; estate che continua, senza la presenza, per ora, di caldo particolare e continuo, e con episodi instabili, seppur veloci.

Previsioni meteo Sett. 24/21

L’estate, dopo qualche tentennamento iniziale, ora ha preso piede anche nelle nostre zone, nel fine settimana, saremo interessati da un alta pressione di origine africana, un’onda mobile, causata da un affondo fresco sull’ovest Europa, che provoca una risalita di aria calda verso l’Italia, avremo sole e temperature massime intorno a 30/33 gradi, minime sopra i 20 gradi e afa. Nella seconda parte di domenica, però, aria più umida e più fresca, porterà temporali, localmente intensi con grandine, ma in modo irregolare, le zone vicino ai monti saranno quelle con più possibilità, più si scende verso la pianura e le possibilità caleranno. Anche l’inizio della prossima settimana, poi, continuerà con clima estivo, ma gradualmente e leggermente meno caldo, con possibilità anche di instabilità pomeridiano/serale.

Previsioni meteo WE 21/21

Weekend alle porte, che parte ben soleggiato nella mattinata di sabato, ma dalla seconda parte della giornata, una perturbazione in discesa dal nord Europa, riuscirà a portare un po’ di instabilità, con possibilità di rovesci irregolari e temporali, domenica meteo in graduale miglioramento dalla mattinata, anche se non si esclude tra il pomeriggio sera qualche locale acquazzone, temperature molto miti sabato, in calo da domenica per venti orientali….

Variabilità anche ad inizio settimana prossima, poi, forse, iniziano a vedersi scenari un po’ più “estivi”…

Per la meteorologia, dal 1 giugno inizia l’estate, quindi, vi allego, una carta, con le anomalie della primavera ormai agli sgoccioli, stagione, che come ci siamo accorti, è stata per il nord Italia, e buona parte d Europa, più fredda della norma.

Previsioni meteo Sett. 17/21

Primavera, che continua in maniera molto dinamica, tra periodi più “freddi” della norma, com’è stato per buona parte di aprile, e qualche giorno più mite come lo scorso fine settimana.

Questa settimana passerà con molte nuvole, e con piogge, in modo particolare da giovedì, con instabilità anche nel fine settimana del 1/2 maggio, poche e temporanee le schiarite, anche se pause asciutte saranno possibili, temperature massime che varieranno molto in base alla nuvolosità, in genere nella media del periodo o leggermente sotto, tra 13-18/20 gradi ove soleggiato.

Ad oggi, non si intravede neanche nel lungo periodo, una stabilità duratura, o caldo prematuro, ma sempre molto dinamismo meteo.

Meteo Pasqua 2021

Primavera che continua in modo molto dinamico, dopo il freddo della fase centrale di marzo, ora stiamo vivendo giornate molto miti, tipiche di fine maggio, ma le cose stanno per cambiare….

Venerdì continuerà questo tipo di meteo, sole, con temperature ancora sopramedia, mentre sabato, un afflusso di aria fredda dal nord Europa, diretto verso i Balcani, si farà sentire in parte anche qui, tra pomeriggio e sera, ci potrebbe essere instabilità sparsa, con (possibili) locali temporali, anche grandigeni….

Pasqua sarà discreta, ma con un crollo termico, anche di 8/10 gradi, rispetto alle temperature attuali….

Pasquetta, il tempo tenderà gradualmente a peggiorare, per l avvicinarsi di una perturbazione di origine artica (freddo per il periodo), che porterà tra lunedi sera e martedi, delle piogge, con nevicate, che potrebbero arrivare fin a quote basse, migliora a seguire, ancora un po’ freddo, sopratutto la mattina, primavera vera questa, con scambi meridiani importanti….

dal nostro puntuale servizio meteo vi Auguriamo a tutti una Buona Pasqua.

Previsioni meteo Sett. 11/21

La primavera può attendere……..Dopo qualche giornata mite a fine febbraio, a marzo il clima finora è stato nella sua media climatica, ma le cose stanno per cambiare, anzi, già da ieri un afflusso di aria più fredda si è già fatta sentire, con temperature in calo, anche se il meteo è stato prevalentemente soleggiato…. In modo particolare da giovedì e almeno sino domenica, l’alta pressione delle Azzorre, punterà verso nord, verso l’Inghilterra, favorendo sul suo bordo orientale, un intensa (per il periodo), discesa di aria artica, con temperature in ulteriore calo e sottomedia, clima invernale, con possibilità di qualche debole precipitazione piovosa sparsa, nella giornata di venerdì, con eventuali deboli nevicate a quote collinari, migliora da sabato, ma sempre freddo, in modo particolare durante la notte e primo mattino, con gelate, freddo, che naturalmente va contestualizzato dal fatto che siamo a marzo inoltrato.

Previsioni meteo Sett. 06/21

Breve aggiornamento, per dire che da giovedì sera/notte, sarà in arrivo dalla porta della bora, aria gelida continentale, dalla Russia-Siberia, clima che da venerdi sarà molto freddo, qualche debolissima precipitazione nevosa è possibile nella notte e prima parte di venerdi su prealpi e alte pianure, ma l’ingrediente principale per noi sarà appunto il gran freddo, sabato giornata molto fredda, con temperature massime mediamente vicine agli zero gradi, ma clima prevalentemente soleggiato, domenica e nei giorni a seguire ancora bel tempo, ma sempre molto freddo, sopratutto la notte e al mattino, con fortissime gelate, minime se sereno mediamente tra -5/-8, per ora la neve vera si vedrà solo al centro sud Italia, vedremo se prima o ritornerà anche da noi, l’inverno è ancora vivo.

Previsioni meteo Sett. 04/21

Inverno, che nella sua prima metà, è stato molto “vivo”, come si vede anche dalla carta allegata (dove si nota l’anomalia barica negativa alla quota di 500hpa, ossia a 5500mt circa), abbiamo vissuto molta dinamicità meteo, al contrario degli ultimi inverni, passati con lunghi periodi di alte pressioni, pioggia neve e freddo non sono mancati, nell attesa di capire come sarà la seconda parte invernale, nel frattempo il fine settimana sarà variabile, umido e non freddo, e tra la serata di sabato e primissima parte di domenica, arriverà anche qualche precipitazione, con neve, mediamente oltre 1000/1200 mt….La prima decade di febbraio, dovrebbe poi essere non particolarmente fredda, in contesto variabile.