Migliorie Stazioni Meteo IU2CMQ-13

Cambio della Stazioni Meteo IU2CMQ-13, grazie al forte contributo della proprietà la postazione di Zorzino si rinnova con una nuova Davis Vantage Pro 2.

Da pochissimo associata con il Centro Meteo Lombardo

Entrando a far parte di molti servizio per l’utente tipo il BOT su Telegram.
O addirittura la cartina real time.

Spieghiamo ora le pontezialità di questo strumento:

Le stazioni meteo Davis Instruments Vantage Pro 2 sono perfettamente idonee al monitoraggio dei più importanti parametri atmosferici grazie a sensori di elevata precisione, ampio range di utilizzo e costi relativamente contenuti.

Le stazioni meteorologiche professionali Davis Instruments Vantage Pro2 misurano la pressione atmosferica, la temperatura e l’umidità dell’aria, la precipitazione, la velocità e la direzione del vento, la radiazione solare, la radiazione ultravioletta e molto altro. Vengono calcolate massime, minime e medie per tutti gli indici sulle ultime 24 ore, su mesi o anni, e una previsione del tempo locale personalizzata, tutto senza bisogno di un PC dedicato.
I modelli Vantage Pro 2 Plus includono tutti i sensori delle versioni standard, con in più i sensori di radiazione solare e raggi UV.
Le centraline meteo Vantage Pro2 sono disponibili con due tipologie di trasmissione dei dati: wireless o cablate. Le centraline wireless sono le uniche nella loro categoria a usare la tecnologia di trasmissione radio FHSS per trasmettere e ricevere dati fino a 300m (1000′) in campo aperto. Le versioni cablate sono invece dotate di un cavo schermato di 30 m che unisce il gruppo sensori esterno (ISS) alla console/envoy interna.
Il sensore di temperatura e umidità dell’aria è racchiuso all’interno di uno schermo solare. Tale schermo lo protegge dai raggi del sole e da altre fonti di radiazione e riflessione, aumentando la precisione delle rilevazioni. Per migliorare ulteriormente tali performance, consigliamo lo schermo solare ventilato, in versione diurna o diurna e notturna (24H).
Il gruppo sensori esterno (ISS) include il pluviometro, il termoigrometro e l’ anemometro e gli eventuali sensori di radiazione solare e di raggi UV, in un unico pratico corpo, migliorando la praticità d’installazione e di manutenzione.
I materiali utilizzati per la costruzione delle stazioni Davis Instruments sono molto resistenti agli agenti atmosferici e destinati a durare nel tempo e per tanto necessitano di una manutenzione minima. Il rapporto qualità-prezzo è davvero ottimale.I sensori Davis sono tutti certificabili NIST (National Institute of Standars & Tecnology) e rispettano le normative previste dal WMO (Organizzazione Mondiale della Meteorologia) e dalle norme CE (norme della comunità europea).

STAZIONE METEO ZORZINO – RIVA DI SOLTO I DATI LIVE


Esercitazione sul lago di Endine

Sul lago di Endine, sabato 26 dicembre si è svolta un’ importante esercitazione della croce rossa italiana con operatori polivalenti di salvataggio in acqua (OPSA) ,sono un nucleo di soccorso in ambiente acquatico, e vigili del fuoco per testare e provare le procedure di intervento in caso di recupero persone nel lago ghiacciato.Ppresenti anche rappresentanti dei locali gruppi di protezione civile, la nostra associazione era presente con una delegazione di rappresentanti delle varie specializzazioni.

Ricerca dispersa Gorlago

Non avremmo certo voluto e mai ci saremmo immaginati di chiudere una ricerca disperso in questo modo… tragico epilogo della scomparsa della giovane Stefania Crotti, di 42 anni di Gorlago scomparsa da giovedì pomeriggio verso le 15.30.

La nostra associazione con 10 operatori di cui 4 unità cinofile da soccorso, il GC Trescore, il Nucleo ANA Gorlago e il GC di Cenate Sotto hanno partecipato alle ricerche su attivazione della Provincia di Bergamo, coordinati dai CC e dalla Ucl dei VVF.

Siamo vicini al cordoglio della scomparsa di Stefania.

Articolo Corriere della Sera

Articolo Eco di Bergamo

Articolo BergamoNews

Sala Operativa RROS

In queste settimane, come anche altre passate volte, si è attivata la Sala Operativa. Questa volta attivata a causa del codice rosso per il rischio di Incendi Boschivi e le il codice arancio per Vento forte emessi da Regione Lombardia, servizio sempre più richiesto ed apprezzato da tutti gli utenti della Rete Radio Orobie Soccorso. Sperimentalmente stiamo proponendo nelle varie zone di competenza questa massiccia presenza del nostro personale che presidia e monitora con i vari sistemi tecnologici il nostro territorio nelle varie situazioni di Preallerta che vengono appunto diramate.

Questo servizio è finalizzato per ridurre drasticamente i tempi d’intervento, implementare servizi di attivazione e unire sempre più i volontari con svariate specializzazioni che ogni giorno sono “sempre sul pezzo” con un servizio comune che parla la stessa lingua.

Molti di voi però hanno chiesto di capire al meglio quando questo servizio viene attivato, essendo che il servizio di attivazione segue generalmente protocolli di attivazione legati ai bollettini della Sala Operativa Regionale, quindi la domanda sorge spontanea ….

Abbiamo dunque penasato di pubblicare on line sulla nostra Home una sorta di segnale, il quale specifica che l’attivazione è operativa. Abbiamo riportato qui sotto le immagini in specifico.

Ringraziamo tutti gruppi della Valcavallina che per questa ultima sessione hanno contribuito quotidianamente ad inviare info e pattugliare il territorio per un costante e continuo supporto e dalla “Base Laghi”.

Screen della Home Sala Operativa Attiva
Screen della Home Sala Operativa NON Attiva

Auguri di Natale 2018

Ci Siamo!
È questo il momento per porgere a tutti i nostri volontari, amici e simpatizzanti un sincero Buon Natale.

Per Orobie Soccorso si chiude il 2018 ancora una volta in postitivo, un anno che ha regalato molte soddisfazioni, pieno di dure attività, costanti addestramenti, impegno e devozione che ogni giorno impegna i nostri volontari e che ci unisce sempre più in questa grande famiglia.

“In questi giorni di festa e di gioia è bello ricordarsi delle persone che portano luce e bellezza nella vita di molti: i magnifici e instancabili volontari di protezione civile… Buon Natale e Buon Anno. “

IL PRESIDENTE Marzio Moretti

Tanti auguri di cuore da tutti noi
A.V.P.C Orobie Soccorso

Esercitazione AIB loc.Pira

Mattinata di festa insolita quella di ieri, 8 dicembre, per la nostra squadra AIB e per alcuni membri della nostra squadra TLC che si sono ritrovati in località Pira a Grone per effettuare un’esercitazione di antincendio boschivo.
La simulazione prevedeva un ipotetico incendio con due fronti di vaste dimensioni e tutte le fasi di una vera emergenza (preallertamento, verifica della segnalazione, attivazione, preservazione del punto d’innesco, decisione della strategia di attacco dell’incendio da parte del DOS in collaborazione con i Capi Squadra, spegnimento dell’incendio, verifica delle procedure in caso di infortunio e bonifica).
Elementi degni di nota sono stati il funzionamento in contemporanea di tutte le motopompe in dotazione alla squadra e l’utilizzo di tutte le manichette presenti sui mezzi.
Si ringraziano i volontari TLC per la collaborazione nello sviluppo dello scenario e tutti coloro che hanno organizzato e permesso l’esecuzione di questa produttiva esercitazione.

Simulazione Comunicazione Radio tra CM e CUD

RICERCA PERSONA PALADINA

RICERCA DISPERSO IN COMUNE DI PALADINA…intervenuti oggi per la ricerca di B.E. 85 anni di paladina allontanarsi ieri nel tardo pomeriggio per recarsi in un negozio e più rientrato a casa.

Ottimo rapporto di collaborazione con i carabinieri di villa d’Adda, con i vvf, con i gruppi cinofili di Mozzo e Ana Fiorano e con i locali gruppi di pc di Paladina e Villa d’Alme. Intervenuto anche elicottero dei carabinieri. Purtroppo il disperso è stato ritrovato senza vita…

Sentite condoglianze a tutta la famiglia.

Articolo BergamoNews

RICERCA PERSONE CLUSONE

Lo cercavano da sabato, un uomo di 61 anni a Clusone. Orobie soccorso presente come colonna mobile provinciale con unità cinofile da soccorso, tecnici in telecomunicazioni e di sala operativa.

Costante il lavoro in sinergia con cnsas, cc (intervenuti anche con elicottero), vvf, locale protezione civile di Clusone e gruppi cinofili Alpha e Anc.

Nella giornata di Domenica l’uomo ritrovato in stato confusionale in Poltragono frazione di Castro.

Servizio PiùValli TV

Articolo BergamoNews

 

 

 

 

 

Esterne Novembre

Continuano anche nel mese di novembre le esterne che vedono impegnate le nostre squadre UCS  e TLC.

Il continuo confronto sta portnado le due speciallizzazioni a collaborare sempre di più per allineare affiatamento e tecnica questo portera’ ad un migliore approccio professionale il personale impegnato in compiti di specializzazione come le ricerca persone o operazioni coordinate con sistemi integrati di nuova generazione.

Sempre piu’ scenari vengono poi applicati alla nuova  Rete Radio Orobie Soccorso che con continue migliorie risponde sempre meglio alle richieste dell’impegno interforze.

 

Esercitazione AIB comunità Montana dei laghi

Come previsto dal Piano Regionale antincendio, la Comunità Montana dei Laghi Bergamaschi, ha organizzato Domenica 28 ottobre una giornata di formazione per tutti volontari con specializzazione AIb, con lo scopo di mantenere il requisito essenziale dell’ operatività

La mattinata ha visto la partecipazione dei volontari a lezioni di ripasso sulle normative vigenti e sull’utilizzo delle radio e hanno ascoltato racconti e problematiche relativi a incendi passati di grandi dimensioni.

Quest’anno l’organizzazione è stata affidata alla squadra AIB di Orobie Soccorso che ha pensato di ricreare una situazione realistica nella quale i diversi partecipanti dell’esercitazione venivano attivati mano a mano che la situazione si sviluppava, in modo da porre particolare attenzione alle attività di localizzazione e delimitazione del punto di innesco,ricerca e approvvigionamento dell’acqua necessaria allo spegnimento (tramite l’impiego di colonne d’acqua) e di coordinamento del volontariato. La giornata doveva prevedere un aggiornamento per i Capisquadra AIB e testare l’utilità di una Sala Operativa Mobile in un contesto come quello dell’Antincendio Boschivo nel quale l’organizzazione del personale a terra e dei mezzi grava sul Direttore delle Operazioni di Spegnimento (DOS). Al termine della giornata di formazione, è stata mostrata dai volontari specializzati in telecomunicazioni  la SOM di Orobie Soccorso e ne sono state esposte le potenzialità e le possibili applicazioni in materia di antincendio e di grandi eventi in generale.

Si ringraziano tutti i presenti, in particolare Valetti L. e Barboni M. per l’organizzazione, i volontari ANA e i volontari TLC per le interessanti lezioni di ripasso, il comune di Casazza per la location, l’oratorio di Casazza per il pranzo, i proprietari dei terreni (sui quali le squadre avrebbero dovuto essere testate), la protezione civile di Casazza per aver messo a disposizione alcuni propri volontari e la Comunità Montana dei Laghi Bergamaschi.