Esercitazione elitrasporto modulo TLC della Colonna Mobile Regionale

In data 20 Novembre 2022 la squadra Telecomunicazioni di Orobie Soccorso, facente parte della Colonna Mobile Regionale, è stata impegnata in un corso per l’elitrasporto.

La formazione è stata necessaria per verificare le procedure di intervento e conoscere meglio le potenzialità dell’elicottero che in caso di necessità, sarebbe usato per il posizionamento di ponti ripetitori temporanei mobili in alta montagna per fornire immediato supporto alle squadre di antincendio boschivo e di protezione civile impegnate in scenari emergenziali in aree senza copertura radio.

L’attività, proposta e organizzata da Regione Lombardia si è svolta a Darfo Boario Terme nella base di pronta partenza dell’elicottero Regionale.

La mattinata si è suddivisa in due parti: la prima con la spiegazione teorica delle attività che potenzialmente verranno svolte dagli operatori in caso di emergenza e la seconda parte nella visione e prova delle attrezzature impiegate, in contemporanea le squadre hanno effettuato prove pratiche di imbarco-sbarco delle squadre.

Parlano di NOI

Provincia di Bergamo racconta di noi in un articolo.

70 volontari, di cui 25 unità cinofile di soccorso, appartenenti a 11 organizzazioni di volontariato di Protezione civile (specializzazione “cinofili”) hanno partecipato alla prova soccorso organizzata nell’Alto Sebino bergamasco dall’associazione Orobie soccorso e dalla Protezione civile della Provincia di Bergamo.
La giornata, che si è svolta il 5 novembre 2022 dalle ore 7 alle 13 ed è stata coordinata da un tavolo tecnico composta dagli organizzatori insieme ai Vigili del fuoco e al Soccorso alpino e speleologico, ha visto operazioni di soccorso suddivisi in dodici scenari in ambiente terrestre e acquatico con 8 figuranti che impersonavano altrettanti dispersi tra Riva di Solto e Solto Collina.

La fase organizzativa ha impegnato per parecchi giorni istituzioni e associazioni. Il Campo base è stato allestito presso il Parcheggio 30 passi, ubicato a ridosso della statale 469 Sebino Occidentale, anche grazie alla disponibilità fornita dal Comune di Riva di Solto. Nell’ampio spazio a disposizione è stata collocata la tenda pneumatica che ha potuto ospitare il tavolo di coordinamento, il mezzo furgonato che svolgeva le funzioni di base radio per le comunicazioni tra le squadre di volontari impegnate, le funzioni di segreteria e i numerosi mezzi di trasporto e soccorso impiegati.

Ringraziamo le associazioni e i volontari che si sono profusamente impegnati nella realizzazione della giornata. Esperienze come questa sono importantissime al fine che il servizio territoriale di protezione civile, una risorsa preziosa del nostro territorio, possa sviluppare ulteriori capacità organizzative e tecniche utili per affrontare possibili scenari che potrebbero presentarsi in futuro” – commenta il presidente della Provincia di Bergamo Pasquale Gandolfi. 

La prova, la prima grande esercitazione nell’Alto Sebino dopo il covid, è stata particolarmente importante per testare il corretto funzionamento delle procedure e del sistema di ricerca persone disperse, le capacità operative e la tecnologia impiegate per questa emergenza, che purtroppo interessa anche il nostro territorio della Provincia di Bergamo, poiché in questi anni si sono verificati numerosi episodi che hanno attivato le squadre di ricerca: dal 2014 a oggi sono ben 70 le attivazioni per ricerca di persone disperse  spiega il consigliere provinciale delegato alla Protezione civile Massimo Cocchi -. L’augurio è che l’esperienza venga ripetuta nel 2023, nell’ambito di una più ampia esercitazione di livello provinciale che potrà proporre diversi scenari di emergenza, tra i quali anche la ricerca di dispersi in ambiente urbano, fluviale o montano“.

Hanno partecipato all’iniziativa:

Provincia di Bergamo
Orobie soccorso ODV 
Ana nucleo Argo
Associazione nazionale carabinieri – sezione caduti di Nassirya
Alfa – unità cinofile da soccorso Odv
Protezione civile città di Clusone
Bergamo ovest cinofili
Sics Scuola italiana cani salvataggio
Sommozzatori Treviglio
Corpo nazionale soccorso alpino speolologico (Cnsas) – delegazione orobica
Vigili del fuoco di Bergamo (Vvf)
Gc Riva di Solto

Articolo Completo:

https://www.provincia.bergamo.it/cnvpbgrm/po/mostra_news.php?id=1147&area=H

Esercitazione Nazionale di protezione civile “Sisma dello Stretto 2022”

Esercitazione Nazionale di protezione civile “Sisma dello Stretto 2022”, organizzata dal 4 al 6 novembre dal Dipartimento della Protezione Civile. All’iniziativa, in parte solo per posti di comando, hanno aderito tutte le Regioni. Nella giornata di venerdì 4 novembre REGIONE LOMBARDIA ha raccolto le disponibilità a partire dei componenti della Colonna Mobile Regionale e quindi anche OROBIE SOCCORSO quale componente del Modulo TLC ha dato la propria adesione. “Sisma dello Stretto 2022” si svolge nelle province di Reggio Calabria e Messina, con l’obiettivo di testare l’attuazione del modello d’intervento nazionale per il soccorso sul rischio sismico, attraverso l’attivazione dei Centri di Coordinamento, la realizzazione di working area per attività di soccorso tecnico urgente e sanitario, l’allestimento di aree di accoglienza per la popolazione, l’impiego delle Colonne Mobili e le attività di valutazione e di agibilità post evento sismico.
Lo scenario operativo vedrà la simulazione di un terremoto di magnitudo 6 con un significativo livello di impatto su abitazioni e popolazione, capace, inoltre, di innescare effetti ambientali come frane, liquefazioni e fenomeni di maremoto. Lo scenario simulato del maremoto sarà, inoltre, l’occasione per un ulteriore test di IT-Alert, il sistema nazionale di allarme pubblico per l’informazione della popolazione, in fase di sperimentazione, che diramerà un messaggio ai cellulari presenti nell’area dei comuni costieri delle province di Reggio Calabria e Messina.

ESERCITAZIONE RICERCA PERSONA DISPERSA A RIVA DI SOLTO

Orobie Soccorso, che per conto della Provincia di Bergamo gestisce la Colonna Mobile Provinciale modulo ricerca persone, in collaborazione con il Servizio Protezione civile della Provincia di Bergamo ha organizzato il 5 novembre a Riva di Solto una PROVA DI SOCCORSO PER RICERCA PERSONE. Coinvolte 80 persone di tutte le organizzazioni di PC con unità cinofile della Provincia di Bergamo. Orobie Soccorso massicciamente presente con: UNITA’ CINOFILE da soccorso, TECNICI IN TELECOMUNICAZIONI per garantire la copertura radio utilizzando la nuova e preziosa rete radio digitale di orobie soccorso 4 ponti e oltre 80 radio, TECNICI specializzati nella gestione di sala operativa e PCA (Posto comando avanzato) e di tutta la parte tecnico/informatica (software di centrale, geolocalizzazione, collegamenti internet) con il nuovo mezzo TAST allestito a sala operativa, volontari LOGISTICI per il montaggio di tenda pneumatica, PILOTI UAS per impiego di droni.
Durante l’evento è stato organizzato un tavolo tecnico alla presenza anche dei VVF, del CNSAS, dei cani SICS e dei sommozzatori per pianificare l’esercitazione provinciale a scala reale del 2023

Previsioni meteo Novembre 22

Veniamo da lunghi periodi piuttosto tranquilli dal punto di vista meteo, dopo un settembre con temperature nella media del periodo, grazie ad una seconda parte mensile fresca e con precipitazioni, ottobre invece è stato un mese molto mite, (e lo sarà anche per il ponte di Ognissanti ) e con poche precipitazioni….. La situazione gradualmente, da inizio novembre, tenderà a tornare in linea con il periodo, dal punto di vista delle temperature, mentre grandi piogge, per ora, all’orizzonte non se ne vedono, tutto ciò, molto probabilmente a causa della Nina, fenomeno meteorologico presente nel Pacifico, e che condiziona il clima anche a livello globale, con zone più piovose, altre con piogge scarse…..Vedremo se la situazione potrà cambiare, in modo particolare da dicembre in poi, alcuni modelli stagionali vedono uno sblocco.

21° Salone Internazionale dell’Emergenza REAS di Montichiari BS

Orobie Soccorso presente al 21° salone internazionale dell’ Emergenza, in particolare il nostro Presidente ha partecipato come relatore al Workshop: La rete radio di Regione Lombardia ed i Moduli TLC al servizio del Sistema. Alcuni volontari della nostra squadra droni erano presenti al Convegno droni nelle emergenze: seconda edizione del convegno nazionale sull’utilizzo di sistemi unmanned nelle attività di soccorso, in fine la nostra squadra TLC ha partecipato al convegno SOS, comunicazioni d’emergenza. Le ultime tecnologie di telecomunicazione per le operazioni di soccorso e protezione civile ed in contemporanea i nostri tecnici di Colonna Mobile Regionale modulo telecomunicazioni erano presenti allo Stand di Regione Lombardia. La squadra AIB ha visitato il salone per la verifica di nuove attrezzature per il servizio antincendio boschivo.

Esercitazione di Soccorso della Colonna Mobile Regionale

Oggi una squadra di Orobie Soccorso ODV è presente al campo ANA situato a Telgate con il mezzo del modulo Telecomunicazioni di Regione Lombardia per l’esercitazione di Soccorso della colonna mobile Regionale.

Compito dei volontari è la gestione delle comunicazioni dei mezzi in avvicinamento, la gestione delle comunicazioni del campo e la garanzia di una maglia radio per il coordinamento delle squadre operative nei vari scenari esercitativi.

La squadra resterà operativa e di servizio fino a domenica data effettiva del termine dell’esercitazione.

Esercitazione Regionale sommozzatori protezione civile FIPSAS

Nella giornata di sabato 24 settembre, le specializzazioni TLC e DRONI di Orobie Soccorso hanno collaborato allo svolgimento dell’esercitazione Regionale dei sommozzatori FIPSAS svoltasi sul lago d’Endine.


All’esercitazione congiunta hanno partecipato le delegazioni FIPSAS di: Bergamo, Milano, Cremona, Sondrio e Lecco oltre all’associazione Croce Blu di Lovere per il supporto sanitario.


Il TAST, mezzo operativo avanzato per il supporto tecnico, è stato impegnato per il coordinamento e supporto delle attività di ricerca ed addestramento.


Sullo scenario operativo era presente anche la squadra droni di Orobie Soccorso con due velivoli per il controllo remoto degli scenari operativi.
L’esercitazione si è svolta senza problemi, al termine le squadre dislocate sul territorio hanno fatto rientro in sede.

Jova Bech Party

Nella giornata di Sabato 10 settembre, Orobie Soccorso è stata attivata con il modulo telecomunicazioni di colonna mobile regionale, per il coordinamento e gestione del volontariato di protezione civile durante il jova beach party. In particolare il nostro mezzo di telecomunicazioni ha svolto la funzione di ripetitoremobile di riserva, con lo scopo di restare a disposizione in caso di down della rete principale, ridiffondendo la stessa rete senza quindi causare interruzioni al servizio, altri erano impeganti in sala operativa di regione Lombardia per la gestione della rete radio.

Volo drone loc. Pura

La squadra DRONI di Orobie Soccorso, sabato 16 luglio, è intervenuta in località Pura su richiesta del Sindaco di Endine Gaiano per un intervento d’ispezione di un fronte montano dopo che alcuni abitanti avevano segnalato forti boati collegabili ad una possibile frana rocciosa.

Sul posto 2 volontari abilitati al volo con l’ausilio di droni hanno ispezionato l’area valutandone la situazione e le varie possibili problematiche collegate al boato non rilevando movimenti franosi ma il distaccamento di alcuni massi che si fermano nel sottostante bosco. I dati ottenuti saranno presi in analisi e mandati alle autorità competenti.