Preallerta CoronaVirus

Orobie Soccorso e le Organizzazioni di Protezione Civile hanno ricevuto stamani dalla Sala Operativa di Regione Lombardia il seguente stato di preallerta: In esito alle continue evoluzioni dello scenario regionale per quanto in oggetto,   potrebbe  essere necessario allertare il volontariato delle organizzazioni di Protezione Civile, per intervenire sui seguenti scenari: 1 – supporto alla distribuzione di informative (volantini) negli 11 valichi principali di ingresso alla Regione Lombardia; 2 – assistenza alla popolazione, all’interno della zona attualmente oggetto di quarantena, per attività logistiche (esempio distribuzione pasti); 3  –  presidio alle vie di accesso dei 10 Comuni, attualmente coinvolti nell’emergenza coronavirus  (Codogno,  Castiglione Adda, Casalpusterlengo, Fombio,  Maleo,  Somaglia,  Bertonico,  Terranova Passerini, San Fiorano e Castelgerundo); 4  –  supporto alla Colonna Mobile Regionale per l’allestimento delle strutture dell’ospedale militare di Baggio e San Polo (PC) e di ulteriori hub destinati a presidio medico. Vi chiediamo comunque di rimanere in attesa di ulteriori comunicazioni prima di intraprendere qualsiasi iniziativa. In caso di attivazione del volontariato sarà nostra cura contattarvi. Orobie Soccorso rimane a disposizione della Sala Operativa di Regione Lombardia e della Provincia di Bergamo per eventuali attivazioni in merito mettendo a disposizione le proprie strutture e forze per eventuali attivazioni.

Previsioni meteo Sett. 8/20

Buongiorno, situazione meteo ancora bloccata e inverno assente anche per i prossimi giorni, ed almeno sino lunedì 24 saremo protetti dall’ alta pressione, con cieli sereni o poco nuvolosi e con temperature diurne, miti e di molto sopra le medie del periodo, sopratutto domenica e lunedì (cartina delle temperature riferita alle ore centrali di domenica) e sfilate di carnevale salve… Tra fine mese ed inizio marzo, potrebbero tornare delle perturbazioni atlantiche, ma visto la distanza, ci torneremo, per conferme o smentite.

Previsioni Meteo Sett. 7/20

Buongiorno, dopo la breve e debole fase piovosa di ieri sera e questa mattina, oggi avremo gradualmente schiarite sempre più ampie… A seguire, alta pressione sempre protagonista, escluso, la possibilità (non certezza, visto che siamo a circa 90 ore di distanza), di una veloce e modesta perturbazione, che potrebbe portare qualche pioggia (deboli nevicate in bassa montagna) nella notte di giovedì su venerdì…Temperature in aumento, e miti (diurne) martedì e mercoledì (12/15 gradi mediamentre), in temporaneo calo giovedì e in nuovo aumento da venerdì, freddo al mattino sempre…. Ad oggi non si vedono all’orizzonte, ne piogge decise (giusto sottolineare e ricordare, che per il nord italia, l’inverno è statisticamente la stagione più siccitosa), nei scenari invernali.

Esercitazione AIB a Ranzanico

Giornata di esercitazione per la squadra AIB Val Cavallina nel pomeriggio di sabato 8 febbraio a Ranzanico. Lo scenario è stato ideato per verificare e testare la conoscenza delle procedure introdotte con il recente aggiornamento triennale del Piano AIB Regionale ed in particolar modo per quanto riguarda l’allertamento e l’attivazione delle squadre, nonché la gestione dei flussi delle comunicazioni radiofoniche e l’interfaccia della “Base Laghi” di Orobie Soccorso, a supporto di tutte le forze di Protezione Civile in caso di criticità, per ora attiva sulla ValCavallina. A supporto delle squadre AIB, ha operato personale delle specializzazioni TLC attivi, che ha simulato la Sala Operativa e Droni per il rilievo delle temperature anomale rilevate al suolo. Sullo scenario è intervenuto anche il nucleo ANA della Protezione Civile di Ranzanico, unitamente al Sindaco, per fornire il supporto logistico necessario, così come previsto dal Piano. Le comunicazioni radio sono avvenute utilizzando tre reti radio: regionale per le comunicazioni tra DOS e Capi Squadra, di Comunità Montana per le comunicazioni tra le squadre e Rete Radio Orobie Soccorso per le comunicazioni tra DOS, Sala Operativa e nucleo PC di Ranzanico. Si ringraziano l’Amministrazione di Ranzanico ed il nucleo ANA per la disponibilità ed il supporto messi in campo.

Previsioni meteo Sett. 6/20

Buongiorno, continuerà (per ora) ancora così questo inverno un po’ scialbo, senza importanti sussulti freddi e neve, anzi, dopo una giornata di sabato con nuvole a tratti anche compatte, ma senza precipitazioni, da domenica a martedì prossimo, in un contesto sempre di alta pressione, vivremo anche giornate piuttosto miti, con massime sui 14/16 gradi mediamente (locali picchi maggiori), da mercoledì invece, in un contesto sempre senza precipitazioni e di alta pressione, avremo un netto calo delle temperature, più sensibile in quota, meno al piano, anche se torneranno le gelate mattutine e le temperature massime saranno in calo e torneranno nella media di inizio febbraio, piogge importanti, per ora, all’ orizzonte non se ne vedono.

NUOVO DISTACCAMENTO DEL GRUPPO CINOFILO A MOZZO

Informo con piacere tutti che la ns Associazione si è allargato ed è pienamente operativo un nuovo Distaccamento a Mozzo (BG) con la contemporanea iscrizione di 9 nuovi volontari cinofili. Sostanzialmente è cessato di esistere il gruppo cinofilo dell’Associazione Pc Mozzo e si sono tutti iscritti in Orobie Soccorso. Grazie alla disponibilità e sensibilità del Comune di Mozzo è stato possibile avere in comodato d’uso gratuito il campo di addestramento esistente e realizzato proprio dai volontari. Ringrazio Celli Piero per la collaborazione in questo periodo di transizione nonchè tutti i nuovi volontari per aver creduto nella ns Associazione. Nei prossimi mesi si creeranno momenti di condivisione delle attività al fine di far conoscere a tutti i nuovi volontari, il nuovo campo e tutte le specialità di Orobie. Sono certo che sia stato fatto un altro passo avanti nella crescita di Orobie Soccorso. C’è ancora molto da fare ma solo credendoci si può. Marzio

PIANO ANTINCENDIO BOSCHIVO REGIONE LOMBARDIA 2020-2022

Martedi 21 gennaio presso Palazzo Lombardia di Milano, l’Assessore Pietro Foroni, con la collaborazione del personale della Direzione Generale Protezione Civile di Regione Lombardia, ha ufficialmente presentato agli addetti ai lavori il Piano Regionale per le attività di previsione, prevenzione e lotta attiva contro gli incendi boschivi 2020-2022. Questo documento rappresenta il “CODICE” a cui si devono riferire tutte le figure che concorrono alle numerose attività AIB. Il Piano è costituito da differenti capitoli che riguardano principalmente un inquadramento territoriale regionale, un’analisi meteo, statistiche, un’analisi dei rischi, la descrizione del sistema, ruoli, procedure, normative, attività ed infine analisi e schede tecniche contenute in specifici allegati. Questo documento viene aggiornato ogni tre anni proprio per far fronte alle modifiche ed ai cambiamenti normativi, climatici, tecnologici cui si va inevitabilmente incontro. Il nuovo aggiornamento triennale presenta contenuti tecnici di maggior dettaglio rispetto ai precedenti, e contiene alcune importanti novità: 1) cambio di ruolo e competenze di Vigili del Fuoco e Carabinieri Forestale; 2) cambiamenti climatici in atto; 3) necessità di attivare un gruppo di lavoro permanente che si occupi dello stato di monitoraggio del piano, che verrà articolato in sottogruppi tematici; 4) nuova dislocazione delle basi elicotteristiche (quella permanente sarà trasferita da Vilminore di Scalve, a Darfo Boario Terme). Restano centrali le figure del volontariato con specializzazione AIB, degli Enti Forestali (Province, Comunità Montane e Parchi) cui compete la gestione del servizio e dei Direttori delle Operazioni di Spegnimento Regionali (volontari e dipendenti) che saranno integrati dai DD.O.S del CNVVF. Non resta quindi che augurare a tutti gli attori coinvolti un buon lavoro! PIANO-AIB-2020_2022Download ALLEGATI-PIANO-AIB-2020_2022-1Download

Campagna #diventavolontarioos

Grazie alla linea giuda del nostro Dipartimento Nazionale vi invitiamo a seguire la nuova rubrica sui social Instragram, Twitter e Facebook #diventavolontarioos vogliamo presentarvi le professionalità degli uomini e delle donne della nostra Associazione che, con il loro impegno e la loro dedizione, rappresentano l’elemento più importante del volontariato specializzato di Protezione Civile.

Previsioni meteo Sett. 3/20

Buongiorno, dopo un lungo periodo di alta pressione e senza precipitazioni, tra venerdì sera e sabato, arriverà qualche debole o moderata pioggia di origine nord atlantica, porterà piogge in pianura e neve a quote medio basse, sugli 900/1200mt in linea di massima, (ci vuole un po’ di pioggia per ripulire l aria dagli inquinanti) a seguire avremo un parziale miglioramento, cielo variabile/nuvoloso, ma sino martedì prossimo, clima invernale e temperature sotto la media del periodo, con gelate mattutine ove sereno, sembra poi profilarsi, dall’ inizio della prossima settimana un nuovo ritorno dell’ alta pressione delle Azzorre, con gradualmente piu’ sole e con temperature in nuovo aumento, soprattutto le massime.