Ricerca Disperso Schilpario

Attivati dalla Provincia di Bergamo, mediante la Prefettura, la colonna mobile ricerca dispeso si è attivata nella mattinata di Mercoledì, in quel di Schilpario alla stazione del Soccorso Alpino per unirsi alle ricerche del Sig. Bortolo con CNSAS, CC Vilminore e VVF.

Orobie è intervenuta con 4 unità cinofile, 3 supporti e 2 tecnici di telecomunicazioni con ponte mobile per dare copertura radio alle zone battute dai i gruppi locali di squadre appiedate dei gruppi ANA della Val di Scalve, Pianico, Sovere, Costa Volpino e altre Unità Cinofile da Soccorso con i propri supporti venuti da Fiorano Argo, Grumello Alfa e Clusone.

La ricerca si è conclusa con il ritrovamento e il trasporto immediato in ospedale con Elisoccorso di AREU nella giornata di giovedì.

“”A nome della popolazione di Schilpario siamo a ringraziarVi per il lavoro che avete svolto nella ricerca del Signore disperso nei giorni 10, 11 e 12 settembre, in località Pradella. Vi abbiamo guardati lavorare e osservati: un grande dispiego di mezzi e forze, volontari e professionisti!
Vorremmo complimentarci con voi per averVi visti agire in sinergia con impegno, serietà e preparazione; tanti gruppi che collaboravano con un solo obiettivo, che è stato più che raggiunto e le ricerche fortunatamente si sono concluse in modo positivo. Sappiamo che tanti di Voi sono dei volontari (esperti, ma volontari) ed a Voi va il nostro più grande GRAZIE!
Sappiamo anche che avete lasciato famiglie e posti di lavoro per mettervi all’opera, perché una chiamata vi ha avvisati dell’intervento, e voi siete corsi sul posto, senza fare troppe domande nè avere grandi pretese (anche se ci sono stati casi in cui la distanza da casa superava i 60 kilometri).
Potevate fare qualcosa per qualcuno in difficoltà ed il resto si è annullato. Per quanto poco può valere, speriamo che il nostro GRAZIE arrivi a tutti Voi e, non si sa mai, confidiamo nell’incontrarci presto a Schilpario (magari in altre situazioni). Cordiali saluti.””

Veronica Spada (Consigliere Comunale di Schilpario)
Marco Pizio (Sindaco di Schilpario)

Incendio Boschivo Colli di San Fermo

VASTO INCENDIO BOSCHIVO oggi hai Colli di San Fermo in comune di Grone.

Prontamente intervenute le squadre antincendio BOSCHIVO di Orobie Soccorso coordinate dalla Comunità Montana LAGHI Bergamaschi (Ente forestale competente), intervenuti anche i volontari aib del gruppo intercomunale della comunità montana laghi bergamaschi e degli Alpini del Basso Sebino…

Ha operato in posto un ELICOTTERO di Regione Lombardia con a bordo una squadra elitrasportato proveniente da Vilmimore ed erano presenti i vigili del fuoco, i carabinieri e i carabinieri forestali.

Durante le operazioni per un malore ad un civile che aveva la cascina vicina alle fiamme è stato necessario chiamare il 112 che ha mandato in posto l’ELISOCCORSO che operando con il verricello ha recuperato e trasportato all’ospedale di Seriate il paziente.

Complimenti a tutti i volontari che con duro lavoro hanno domato le fiamme