Doppietta di dispersi …. Esercitazioni riuscite !

La giornata di Sabato 21 ci ha visti impegnati in 2 grandi Esercitazioni territoriali.

La prima Esercitazione dell’Unione Intercomunale dei Colli a Cenate Sopra, con gli scenari di evaquazione scuole e ricerca dispero in ambiente boschivo.

La seconda “Campo Interforze C.O.M. 2019” con base a Cassano d’Adda, su regia dagli amici del gruppo SUB di Treviglio che nel comune di Brignano Gera D’Adda ha dato vita alla ricerca del malaugurato apicoltore disperso nelle campagne circostanti della cittadella. In supervisione dell’evento esponenti della Provincia e della Prefettura di Bergamo, soddisfatti della buona riuscita e molto interessati alla visione della gestione tecnico operativa degli eventi.

Queste prove ci possono far apprendere dove sono i nostri punti deboli per poi sviluppare pratiche operative sempre più mirate per snellire, velocizzare e da diffondere per le emergenze che purtroppo sempre più spesso siamo chiamati ad intervenire.

Esercitazione Regionale Telecomunicazioni

Il 13/14/15 Settembre Orobie Soccorso ha partecipato a questa notevole esercitazione organizzata da Regione Lombradia con 5 Tecnici della squadra TLC, i quali in questi 3 giorni hanno potuto testatare le funzionalitità del mezzo adibito a Centro Trasmissioni Mobile #CTM-R03 in supporto ai vari scenari e alle sale operative attivate nei centri COM e COC della Valtellina.

Intensa esperienza sopratutto radiotecnica la quale ci ha illustrato le novità della rete regionale, che ha fatto un upgrade considerevole nel mondo del digitale.

Ringraziamo ancora tutti gli equipaggio regionali e provinciali dei vari CTM, un elogio a A2A e tutta la logistica per il campi e tutti i servizi (cucina strepitosa) che ci hanno ospitato. Leonardo Company e GEG per la pazienza e la professionalità tecnica nella parte formativa.

Ringraziamento particolare a Regione Lombardia e Paolo Oldoni che hanno dimostrarto tenacia e solidità nel realizzare tutto il nuovo assetto regionale TLC.

in conclusione che dire… le foto e i sorrisi, nonostante la stanchezza, parlano da sole…