Stage Regolamenti ENCI per UCS

Il 3 e il 4 luglio alcune UCS del distaccamento di Mozzo hanno partecipato ad uno stage organizzato dal Nucleo Cinofilo di Fidenza (PR) e tenuto dall’esperto giudice Giovanni Martinelli (VVFF) sui regolamenti ENCI per le prove di operatività di protezione civile e per le prove sportive di soccorso. La spiegazione di ogni punto del regolamento è stata corredata da esempi pratici in cui le UCS si sono messe in gioco e hanno eseguito i vari esercizi previsti. Oltre ad un’occasione di formazione per lavorare ad un livello sempre più alto, questa intensa due giorni è stata anche una ottima opportunità per conoscere UCS di altri gruppi cinofili e per confrontarsi con loro su tecniche di addestramento e operatività in interventi reali.  L’obiettivo per cui ci addestriamo diventa sempre più vicino se continuiamo a conoscere e a migliorare attraverso il confronto costruttivo.

UCS “… l’inverno sta andando”

Le temperature proibitive non hanno fermato la squadra cinofila Orobie Soccorso distaccamento di Mozzo che, nonostante il freddo pungente dei boschi di Lenna (val Brembana) – 1°,hanno svolto l’addestramento di ricerca persone disperse in superficie.

Un ringraziamento speciale a Valentina e Francesco che, per tutta la mattina, hanno fatto i dispersi per tutti i cani della squadra rischiando il congelamento.

NUOVO DISTACCAMENTO DEL GRUPPO CINOFILO A MOZZO

Informo con piacere tutti che la ns Associazione si è allargato ed è pienamente operativo un nuovo Distaccamento a Mozzo (BG) con la contemporanea iscrizione di 9 nuovi volontari cinofili. Sostanzialmente è cessato di esistere il gruppo cinofilo dell’Associazione Pc Mozzo e si sono tutti iscritti in Orobie Soccorso. Grazie alla disponibilità e sensibilità del Comune di Mozzo è stato possibile avere in comodato d’uso gratuito il campo di addestramento esistente e realizzato proprio dai volontari. Ringrazio Celli Piero per la collaborazione in questo periodo di transizione nonchè tutti i nuovi volontari per aver creduto nella ns Associazione. Nei prossimi mesi si creeranno momenti di condivisione delle attività al fine di far conoscere a tutti i nuovi volontari, il nuovo campo e tutte le specialità di Orobie. Sono certo che sia stato fatto un altro passo avanti nella crescita di Orobie Soccorso. C’è ancora molto da fare ma solo credendoci si può. Marzio