Meteo Santa Pasqua

Dopo un venerdì ancora molto mite e soleggiato, sabato, una perturbazione diretta tra l’adriatico e i Balcani, porterà annuvolamenti sparsi, nella seconda parte della giornata, con possibilità di qualche locale e breve pioggia.

Pasqua e Paquetta invece passeranno con sole, al più, temporanei passaggi nuvolosi, senza precipitazioni, ma con clima più fresco.

Provando a dare uno sguardo più in là, in terza decade di aprile, è possibile l’arrivo di qualche piovosa perturbazione atlantica, che potrebbe portare una boccata d’ossigeno, alla siccità di questo inizio anno, marzo è stato un mese freddo, ma purtroppo le precipitazioni hanno latitato, abbiamo ancora aprile e maggio, per fare un po’ di scorta d acqua, prima dell’arrivo dell’estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *