30 Gen, 2024

RICERCA DISPERSA CASTEL ROZZONE

Lunedì 29 Gennaio, Orobie Soccorso è stata attivata dalla Provincia di Bergamo, in supporto ai Carabinieri di Castel Rozzone (BG) per la ricerca di una giovane ragazza non rientrata a casa.

Orobie soccorso ha prestato supporto tecnico con il proprio mezzo di coordinamento avanzato e con personale di sala operativa, telecomunicazioni e specializzato in ricerca persone anche con l’ausilio di unità cinofile.

 All’intervento erano presenti anche numerosi volontari dei gruppi di protezione civile locali: Castel Rozzone, Lurano, Treviglio e Brignano indispensabili per la loro estrema conoscenza del territorio. 

Dopo il briefing con le autorità presenti e sotto il coordinamento tecnico di Orobie Soccorso, le squadre hanno perlustrato l’intero centro abitato e le zone agricole circostanti, spingendosi fino al comune limitrofo di Arcene.
Durante le ricerche, una serie di  testimonianze, hanno portato gli inquirenti al cambio di strategia pertanto i volontari hanno fatto rientro alle proprie sedi nel pomeriggio.

8 Gen, 2024

RICERCA DISPERSO PALAZZAGO

Mercoledì 3 Gennaio: ricerca persona anziana dispersa a Palazzago.
Inizia così l’impegno operativo della nostra organizzazione per il 2024.
In seguito alla chiamata arrivata dalla Provincia nella notte del 2 Gennaio, 10 volontari si sono prontamente mobilitati, fortunatamente nella mattinata, la signora è stata ritrovata e accompagnata in ospedale per accertamenti.
Erano presenti all’intervento i Vigili del Fuoco, il CNSAS, le unità cinofile di Orobie Soccorso e diverse Protezioni Civili locali.

Sperando che il nuovo anno possa essere ricco di fortuna, soddisfazioni e di storie a lieto fine, auguriamo anche a voi un felice e sereno 2024!
(Foto di Repertorio)

8 Gen, 2024

COLLEGIO “BIANCONI” MONZA – GIORNATA DI FORMAZIONE CON LE UCS DI OROBIE SOCCORSO

Ancora un’attività di formazione nelle scuole per i volontari di Orobie Soccorso: alcune unità cinofile del distaccamento di Mozzo hanno partecipato ad un approfondimento sulla Protezione Civile organizzato dal Collegio Bianconi di Monza per i ragazzi del liceo linguistico quadriennale.

L’attività si è svolta in due momenti: martedì 22 novembre sono intervenuti Giancarlo Costa e Pippo Galli (presidente e vicepresidente del Comitato di Coordinamento Volontari di Protezione Civile della provincia di Monza), che hanno spiegato le attività e soprattutto l’importanza del sistema di Protezione Civile non solo nella gestione dell’emergenza ma anche nell’attività di previsione e prevenzione. Giovedì 23 novembre, invece, è stata una giornata didattico-formativa che ha permesso agli studenti di terza e quarta liceo di conoscere più da vicino il mondo del soccorso cinofilo e del soccorso sanitario, grazie anche alla presenza di volontari della CRI di Lissone.

La squadra di Orobie ha trattato in maniera approfondita il tema della ricerca dispersi con l’ausilio delle unità cinofile, raccontando nel dettaglio come lavora una unità cinofila, dall’addestramento fino all’ impiego in uno scenario d’intervento reale e alla gestione dell’emergenza. I nostri volontari, insieme alla squadra della CRI di Lissone, hanno simulato un intervento di ricerca, partendo dalla formazione dell’UCL fino ad arrivare al ritrovamento e al soccorso del disperso. Protagonisti di questo scenario i ragazzi che, sotto la supervisione dei volontari, hanno organizzato le squadre, realizzato la suddivisione delle aree, simulato una ricerca a tappeto, gestito le comunicazioni radio e supervisionato l’intera attività di ricerca. La giornata si è conclusa con l’intervento in aula della CRI di Lissone.

Ringraziamo il Collegio Bianconi per averci dato la possibilità di partecipare all’iniziativa, i ragazzi delle classi terza e quarta e tutti i volontari che hanno preso parte a questa attività.

5 Nov, 2023

ESAME PROPEDEUTICO ENCI – CANI DA SOCCORSO

Nella mattinata di Venerdì 3 Novembre, si è tenuta la prova propedeutica ENCI per unità cinofile da soccorso.
Presenti presso il campo di addestramento UCS del Distaccamento di Mozzo 9 aspiranti unità cinofile e l’Esperto Giudice Giovanni Martinelli.
Orobie Soccorso aggiunge ora una nuova aspirante unità cinofila, che prossimamente sosterrà l’esame operativo di ricerca in superficie.
Si ringrazia innanzitutto il Giudice Martinelli per la sua disponibilità e l’Amministrazione Comunale del Comune di Mozzo per averci lasciato la possibilità di organizzare e svolgere l’evento anche presso il parco comunale e l’area di parcheggio adiacente. Si ringraziano inoltre l’Associazione Volontari Protezione Civile di Mozzo per il supporto e il Commissario Capo Genny Morabito della Poliza Locale.