INCENDIO BOSCHIVO Loc. Grena di Trescore Balneario

INCENDIO BOSCHIVO in Loc. Grena di Trescore Balneario sviluppatosi domenica 19 giugno nel primo pomeriggio. Sono intervenute 3 squadre AIB di Orobie Soccorso (con 1 DOS e 2 CS), un Elicottero Regionale che ha effettuato 35 lanci pescando l’acqua da una piscina privata, 4 squadre dei VVF, CC e CC Forestali e nella serata sono giunte in supporto anche 1 squadra AIB da Sovere e 1 da Tavernola Bergamasca (tutte afferenti al servizio aib della Comunità Montana dei Laghi Bergamaschi). L’intervento è ancora in corso e per tutta la notte i nostri volontari sono stati sul luogo a presidiare la zona per scongiurare ripartenze. Nonostante il periodo estivo, nel nostro areale, sia solitamente privo di incendi, la siccità ed il clima che stanno caratterizzando quest’anno, stanno impegnando straordinariamente le squadre dell’antincendio boschivo.

Si ringrazia il comune di trescore per la fornitura d’acqua per i volontari impegnati nello spegnimento.

Commemorazione 15 anni PC Torre dei Roveri

Sabato 28 aprile Orobie soccorso ODV è stata impegnata in una giornata di formazione per i ragazzi delle scuole e d’esposizione commemorativa dei 15 anni della Protezione Civile Torre dei Roveri .
Alla manifestazione erano presenti le specializzazioni della nostra organizzazione con i relativi mezzi e attrezzature.

Inoltre erano presenti anche i volontari della Croce Rossa Italiana, i sommozzatori di Treviglio, gli alpini e alcuni dei gruppi di protezione civile comunale delle zone limitrofe.
In rappresentanza ci sono state anche le autorità che hanno colto l’occasione per ringraziare i numerosi volontari presenti e sempre operativi tutto l’anno sul territorio di regione Lombardia e della provincia di Bergamo.

La giornata si è conclusa con un pranzo offerto per tutti i volontari.

Un ringraziamento particolare alla protezione civile di Torre dei Roveri per aver organizzato questa giornata.

Chiusura Incendio Boschivo Bossico

In data 24 maggio 2022 dall‘incendio al nubifragio.

Dopo 8 giorni continuativi di duro lavoro per le squadre antincendio di Sovere, ANA Tavernola e Orobie Soccorso, l’incendio sotterraneo di Bossico è stato dichiarato spento. Il forte temporale ha negato agli operatori la soddisfazione di spegnere l’ultimo metro quadrato di incendio. Visti i fulmini ed il forte vento che poteva far crollare le molte piante rese instabili dal rogo, non era il caso di rimanere ancora sul posto, pertanto il DOS ha fatto evacuare le squadre dallo scenario. Anche il viaggio di ritorno è stato delicato per via di strade pendenti e rese sdrucciolevoli dall’acquazzone, tra alberi che si piegavano dal forte vento. Alla radio che gracchiava, la responsabile della squadra AIB di Sovere avvisava di disastri in valle, comunicando di stare attenti… puntualmente è stato richiesto l’intervento di volontari e la squadra AIB si è resa disponibile ritrovandosi in poco tempo su uno scenario completamente diverso! Grazie alla collaborazione con la squadra TLC, sono state risolte alcune criticità segnalate alla nostra Sala Operativa. Un applauso a tutti questi ragazzi che non mollano mai!

Nubifragio Valcavallina

Nella serata del 24 maggio, 3 squadre di Orobie Soccorso ODV sono prontamente intervenute per il monitoraggio del territorio e la risoluzione delle criticità legate all’intensa e rapida perturbazione con forti raffiche di vento che ha interessato anche la Val Cavallina…Prontamente si è attivata anche la sala operativa a Endine Gaiano…i volontari saranno impegnati anche questa notte in attesa che ENEL ripristini la rete sul monte Ballerino e Gremalto dove attualmente le infrastrutture della rete radio funzionano con batterie tampone.

STATO DI ALTO RISCHIO DI INCENDIO BOSCHIVO 2022

Dichiarato da Regione Lombardia lo STATO DI ALTO RISCHIO DI INCENDIO BOSCHIVO 2022 con decorrenza immediata sino revoca.

Confidiamo nella MASSIMA CONDIVISIONE di questo importante messaggio.

E’ fatto divieto assoluto, senza eccezione alcuna, su tutto il territorio regionale di accensione di fuochi nei boschi o a distanza da questi inferiori a 100 metri, gettare mozziconi accesi al suolo e compiere ogni operazione che possa creare pericolo di incendio, nonché la combustione, nel luogo di produzione, di piccole quantità di materiali vegetali derivanti da attività agricole e forestali.

Video puramente dimostrativo sull’operatività dei Bombardier Canadair CL-415

Esercitazione AIB CMLB 2021

05/12/2021 Casazza esercitazione ANTINCENDIO BOSCHIVO a sorpresa dell’intera Comunità Montana dei Laghi Bergamaschi.

Orobie Soccorso è scesa in campo con 4 squadre (2 AIB e 2 TLC) e 5 mezzi operativi in un’esercitazione tecnica per testare le procedure operative ed il coordinamento durante un possibile scenario d’emergenza.

Alle ore 7.30 è arrivata la segnalazione d’emergenza con operatività immediata alla squadra di TLC che si è subito attivata con 2 mezzi operativi (TAST e PANDA) raggiungendo la zona destinata al coordinamento delle attività di emergenza e attivando un ponte mobile in altura simulando l’interruzione, a causa di un black-out energetico, della postazione del Monte Ballerino.

In contemporanea 2 squadre di Orobie Soccorso AIB sono intervenute per le prime operazioni di spegnimento e per la ricognizione dell’evento gestite dal DOS che ha ritenuto indispensabile chiedere il supporto di tutte le squadre della Comunità Montana.

Una volta arrivate al campo base alle squadre sono state consegnate buste sigillate dove erano contenute informazioni sullo scenario e indicazioni del piano frequenze radio predisposto dal DOS.

Simulando un fronte fiamma dinamico, si sono create 2 colonne d’acqua, con vari rilanci utili sia allo spegnimento che all’approvvigionamento delle vasche antincendio, predisponendo la zona per il pescaggio dei moduli o dell’elicottero regionale.

L’esercitazione è stata dichiarata conclusa in tarda mattinata con la totale esecuzione delle procedure come se fosse a tutti gli effetti un’emergenza reale per poi riunirsi con tutti i gruppi sul campo in un briefing operativo.

Esercitazione Cenate Sopra

Sabato 3 Luglio, abbiamo partecipato con i Gruppi Comunali di Cenate Sopra, Seriate e Protezione Civile Trescore Balneario ODV ad una giornata con gli adolescenti del Cre.

Abbiamo realizzato una mini maglia radio interconnessa mediante un ponte mobile con la primaria Rete Radio Orobie Soccorso, dove oltre ad avere comunicazioni locali, la loro voce poteva arrivare anche nelle altre zone di vasta copertura radio.

Ringraziamo i Gruppi e l’amministrazione comunale per questa interessante giornata.

Esercitazione AIB con PC Gaverina

Nella serata del 25 Giugno le squadre AIB e TLC di Orobie Soccorso e i volontari di Protezione Civile di Gaverina Terme hanno svolto un’esercitazione AIB al fine di testare le procedure di attivazione, la rete radio e le attrezzature in dotazione.

La fase iniziale della simulazione è avvenuta come segue: la squadra di Gaverina ha ricevuto una segnalazione di incendio boschivo nei pressi del fiume Cherio a Spinone al Lago da parte della Sala Operativa di OS ed è dunque andata a fare la verifica, confermando poi la presenza di un principio di incendio boschivo. Quindi la Sala Operativa Virtuale S.O.V. ha informato dell’evento le squadre AIB (che nel frattempo erano state preallertate) e i volontari sono partiti dalla sede di Casazza. Arrivati sul posto, il responsabile AIB ha descritto alla SOV la situazione e ha comunicato l’inizio delle operazioni di spegnimento.

Durante l’esercitazione è stata provata una motopompa del gruppo di Gaverina. La squadra AIB ha poi spiegato il funzionamento delle attrezzature a sua disposizione e ne ha fatte provare alcune ai volontari di PC, tra cui: la lancia italiana, la lancia americana e il modulo AIB presente sul pick-up.

L’attività svolta è stata molto utile per tutte le squadre per lo scambio di informazioni, per l’essersi conosciuti meglio tra i vari gruppi e per l’aver testato le dotazioni delle squadre e la rete radio di RROS.
Si ringraziano tutti coloro che hanno partecipato.