17 Giu, 2022

ODESCALCHI 2022

Nelle giornate di Martedì 14, mercoledì 15 e Giovedì 16 giugno una squadra della specializzazione TLC di Orobie soccorso ODV è stata impegnata in una attività addestrativa transfrontaliera denominata ODESCALCHI 2022 composta da protezione civile e militare.

Questa edizione vede impegnate principalmente le forze armate Italiane e Svizzere , i vigili del fuoco di entrambe le Nazioni , AREU , la protezione civile del modulo TLC di Regione Lombardia e la protezione civile della provincia di Varese.

In particolare, nei comuni di Luino, Maccagno le unità dell’Esercito Italiano, dell’Aeronautica Militare, dell’Esercito Svizzero, della Protezione Civile e del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco hanno operato in stretta sinergia nella simulazione di attività di soccorso e di ripristino della normalità a seguito di eventi calamitosi comportanti rischio idrogeologico e di incendio boschivo.

SCENARO DI MISSIONE:
Maccagno e Tronzano sono rimasti isolati da Luino, senza più possibilità di percorrere la strada statale a causa di un incidente ferroviario. Una ferrocisterna carica di combustibile ha invaso la sottostante statale per la Svizzera. Tutta la zona è al contempo interessata da un vasto incendio boschivo che lambisce l’abitato.
Tramite PGM (ponti galleggianti motorizzati) dell’esercito italiano e dell’esercito svizzero vengono traghettate nella zona squadre di soccorso civili e militari mentre in parallelo continuano le attività di potenziamento e di allestimento delle comunicazioni primarie.

Al termine di questa seconda edizione della Odescalchi tutte le componenti impiegate fanno rientro nelle rispettive sedi, consapevoli di aver sensibilmente incrementato le proprie capacità di risposta a situazioni emergenziali che sempre più frequentemente colpiscono i nostri territori.

1 Mag, 2022

Esercitazione Provinciale Valsassina Lecco

Venerdì 29 e Sabato 30 Orobie Soccorso con tecnici della squadra TLC è stata impegnata  l’esercitazione TESTiamoci 2022 organizzata dalla provincia di Lecco, esercitazione che per i tecnici della squadra TLC fa parte di un insieme di simulazioni proposte da Regione Lombardia per esercitare le tecniche dei moduli delle telecomunicazioni regionali, per conoscere i volontari che si occupano del settore delle telecomunicazioni per le province.

Lo scenario prevedeva la triangolazione dei ripetitori mobili DMR CTM-R a supporto dell’esercitazione, simulando ridondanza di copertura per consentire comunicazioni
affidabili e comprensibili tra tutti i Volontari e le sale operative provinciali.

La nostra squadra TLC ha dimostrato affiatamento e spirito di squadra anche ad eseguire missioni anche non legate direttamente alla rete regionale.

La missione si è conclusa alle ore 18.00 con debriefing operativo, dandoci appuntamento a Luino e Maccagno in provincia di Varese.

22 Gen, 2021

Collaudo … Positivo

Negli ultimi mesi del 2020 la squadra TLC ha partecipato al complesso collaudo della rete regionale, ammodernata e potenziata, per permettere una maggiore operatività soprattutto a livello provinciale, suddividendo i vecchi canali in molteplici gruppi di lavoro territoriale di competenza provinciale. Grazie alla tecnologia DMR (digitale) questo lavoro risulta bel equi distribuito e con altissime potenzialità.

Il nostro contributo è stato, mediante un’attenta programmazione, di raggiungere punti prefissati e di verificare le coperture sui vati canali assegnati e di testare anche il sistema di geo localizzazione di apparati portatili che dei mezzi mobili.

Abbiamo percorso svariati chilometri raggiungendo, in più missioni, le provincie di Varese, Como, Lecco, Pavia, Mantova, Cremona, Pavia, Lodi, Sondrio, Brescia e Bergamo dove la copertura radio risultava ottimale praticamente ovunque.

Nelle Provincie di Bergamo, Sondrio e Brescia infine si è testato anche il supporto di mezzi aerei per riuscire ad ottimizzare e strategicamente velocizzare il maggior numero di punti di prova con dei veloci e mirati sbarchi di personale, muniti di portatili per la verifica dei requisiti minimi di trasmissione.

16 Set, 2020

Esercitazione Regionale Modulo TLC Colonna Mobile Regionale

Sabato 12 Settmbre 2 squadre di volontari della specializzazione telecomunicazioni di Orobie Soccorso, hanno partecipato all’esercitazione regionale del modulo telecomunicazioni della colonna mobile regionale

La mattinata ha riguardato le aree golenali comprese tra Stagno Lombardo e Martignana di Po , mentre nel pomeriggio, ha interessato l’areale compreso tra Rivolta d’Adda, Crema e Soncino. L’esercitazione è servita a Regione Lombardia per sperimentare una copertura radio ‘nomadica’ da attivare in caso di maxi emergenze che coinvolgano il territorio, con la copertura radio realizzata da opportuni veicoli che hanno operato come infrastrutture radio mobili.

I tecnici di Orobie Soccoorso hanno così potuto consolidare la pratica operativa nell’utilizzo e il piazzamento del nuovo sistema aggiornato a bordo del Centro Mobile di Trasmissioni e dare le proprie competenze in campo radiantistico.

1 Set, 2020

Nubifragio di fine Agosto

Domenica 30 Agosto 2020 il territorio di Endine, la Valcavallina e zone limitrofi, ha subito gravi danni causati dalla forte grandinata con un successivo forte nubifragio…. le varie amministrazioni comunali si sono subito attivate con imprese e impiegando i volontari di protezione civile di Orobie Soccorso, dell Ana Endine e in aiuto sono giunte le Protezioni Civili di Ranzanico, Berzo e Trescore.

Nell’immediatro si è attivata una Sala Operativa per gestire le richieste venute da tutte le zone colpite e squadre con motopompe e pale hanno lavorato fino a sera per velocizzare il ripristino della normalità nei svariati interventi e chiamate di soccorso dei cittadini oltre al ripristino di alcuni tratti della SS42 e strade comunali secondarie.

Riva di Solto

20 Set, 2019

Esercitazione Regionale Telecomunicazioni

Il 13/14/15 Settembre Orobie Soccorso ha partecipato a questa notevole esercitazione organizzata da Regione Lombradia con 5 Tecnici della squadra TLC, i quali in questi 3 giorni hanno potuto testatare le funzionalitità del mezzo adibito a Centro Trasmissioni Mobile #CTM-R03 in supporto ai vari scenari e alle sale operative attivate nei centri COM e COC della Valtellina.

Intensa esperienza sopratutto radiotecnica la quale ci ha illustrato le novità della rete regionale, che ha fatto un upgrade considerevole nel mondo del digitale.

Ringraziamo ancora tutti gli equipaggio regionali e provinciali dei vari CTM, un elogio a A2A e tutta la logistica per il campi e tutti i servizi (cucina strepitosa) che ci hanno ospitato. Leonardo Company e GEG per la pazienza e la professionalità tecnica nella parte formativa.

Ringraziamento particolare a Regione Lombardia e Paolo Oldoni che hanno dimostrarto tenacia e solidità nel realizzare tutto il nuovo assetto regionale TLC.

in conclusione che dire… le foto e i sorrisi, nonostante la stanchezza, parlano da sole…